Altrisuoni in breve

Etero Genio, Blow Up, no 35, 1 avril 2001

Harrison è un compositore elettroacustico inglese di quasi cinquant’anni dhe ha già al suo attivo numerosi lavori creati su commissione di vari istituti europei di ricerca (soprattutto francesi, ma anche ungheresi e britannici). Il suo approccio al suono è ngoroso e sobno, come si può intuire dall’ascolto dei anque brani indusi in questo CD. Klang (1982) è suonata su due cassenuole di tenracotta e altn oggeti Sorties (1995) e Surface Tension (1996) indagano nspettivamente sui numon prodotti da gente e moton in movimento e sulle tensioni fra superiia di oggetti solidi, Splintering (1997) e Streams si addentrano invece nel mondo dei legni e su quello dell’acqua Harrison, sempre inquietante, nesce ad allontanarsi di diversi passi dalle secche stenli dell’accademia, cosi facendo da vita a uno dei migliori CD prodotti in quell’ambito.